12/07/2024
“Insolita Rassegna” 2024 con Stefano Redaelli e il suo libro “Ombra”
News Prima Pagina

“Insolita Rassegna” 2024 con Stefano Redaelli e il suo libro “Ombra”

Lug 9, 2024

Insolita Comune in armonia con la propria vocazione di spazio dedicato alle arti, agli artisti, luogo di incontro fra cultura, creatività e persone, ospita il primo di 4 incontri con l’autore che compongono “Insolita Rassegna” 2024. Con la presenza di Stefano Redaelli e il suo ultimo libro Ombra mai più e la giornalista Francesca Venturi, le riflessioni ruoteranno attorno al tema della Follia. Il tema #FOU! Folle, ispira l’intero Festival Circonauta di quest’anno, richiamando la ricorrenza dei 100 anni dalla nascita del celebre psichiatra Franco Basaglia.

Stefano Redaelli – Autore. Professore di Letteratura Italiana presso la Facoltà “Artes Liberales” dell’Università di Varsavia. Addottorato in Fisica e in Letteratura, s’interessa dei rapporti tra letteratura, medicina, scienza e spiritualità. Tra le sue pubblicazioni scientifiche: Psicopatografie. Il racconto della malattia mentale nella narrativa italiana del XXI secolo (Peter Lang, 2023), A 40 anni dalla legge Basaglia: la follia, tra immaginario letterario e realtà psichiatrica (DiG, 2020), Nel varco tra le due culture. Letteratura e scienza in Italia (Bulzoni, 2016). Per la narrativa ha pubblicato la raccolta di racconti Spirabole (Città Nuova, 2008) e il romanzo Chilometrotrenta (San Paolo, 2011). Con Neo Edizioni ha pubblicato i romanzi Beati gli inquieti (Selezione Ufficiale Premio Campiello 2021) e Ombra mai più (Premio Girifalco 2023 Sezione Follia, Premio Letteraria 2023, Premio Città Cava dei Tirreni 2023, Premio Città di Leonforte 2023).

Francesca Venturi – Relatrice. Giornalista di lungo corso, negli ultimi tempi si è occupata per l’agenzia di stampa AGI (Agenzia Giornalistica Italia) soprattutto di questioni internazionali, dopo avere vissuto e viaggiato all’estero per molti anni. Appassionata lettrice onnivora, si è occupata di questioni legate alla follia per mestiere e interesse personale, è appassionata di circo: i suoi figli hanno frequentato la Piccola Scuola di Circo di Milano, e la sua casa è sempre stata fornita di monocicli, palle e birilli da giocoliere e diabolo. Co-autrice di Europee – Dieci donne che fanno l’Europa” Textus Edizioni 2018

L’evento è inserito nella programmazione di CIRCONAUTA FESTIVAL

INTERNAZIONALE DEL CIRCO CONTEMPORANEO X edizione, è il più interessante evento sul Circo Contemporaneo del Sud Italia. Si svolgerà dal 6 al 14 luglio trasformando il bellissimo centro storico di Nardò (Lecce) nel meraviglioso “palcoscenico diffuso” che caratterizza da sempre l’evento.

Circonauta festeggia quest’anno i primi 10 anni del Festival, tutti caratterizzati da una programmazione che da sempre vede la partecipazione di compagnie provenienti da tutto il mondo con spettacoli di circo contemporaneo in anteprima nazionale o regionale. Non mancheranno le famose “derive” di musica e performances, incontri letterari a tema, tavole rotonde, workshop e mostre fotografiche sul circo.

Mirella Borgocroce, è curatrice “Insolita Rassegna” 4 incontri con l’autore. Scrittrice e musicista ha esordito con Il ragazzo fortissimo (Sonzogno nel 2019), romanzo col quale si è classificata seconda al III concorso nazionale “Artisti” per Peppino Impastato, e finalista – tra gli altri – all’VIII edizione del premio internazionale Città di Como e al Premio Zeno 2020.

Instagram mirellaborgocroce

Insolita Comune, Via De Michele 9, Nardò centro storico.

Ingresso Gratuito, non è necessaria la prenotazione

Stefano Redaelli in dialogo con Francesca Venturi

Ombra mai più (Neo edizioni, 2022)

(Premio Girifalco 2023 Sezione Follia, Premio Letteraria 2023, Premio Città Cava dei Tirreni 2023, Premio Città di Leonforte 2023).

Per info Cell 3312653646

Instagram INSOLITA_COMUNE

Concept grafico di Fornarigraphicdesign

Home

(Ricevuto e pubblicato)